Torna a Eventi FPA

I Webinar in programma

Torna alla home

  da 12:00 a 13:00

Smart city, quali tecnologie per le “città dei dati” [ webinar_AWS_14novembre ]

Webinar - Seminario on line realizzato da FPA in collaborazione con Amazon Web Services

Qui di seguito la registrazione video integrale del webinar.

La crescita della popolazione urbana sarà il fattore primario per lo sviluppo dell’economia a livello globale. Ma su quali tecnologie investire per rendere le città più intelligenti e sostenibili? Sicuramente su tutte quelle che puntano a valorizzare i dati prodotti nelle città.

Oggi abbiamo infatti un’enorme disponibilità di dati (sempre più sensori raccolgono e producono dati strutturati in maniera diversa), una maggiore propensione a condividerli (secondo l’approccio open data, di grande interesse per i cittadini ma anche per le piccole e medie imprese), un accesso sempre più diffuso ai servizi in mobilità.

Ma il dato acquisisce significato solo se viene analizzato e interpretato. Per questo servono piattaforme in grado di fare data analytics, consentendo così di prendere decisioni mirate in settori quali efficienza energetica, qualità dell'aria, mobilità e trasporti, sicurezza pubblica, salute pubblica. In quest’ambito, quanto possono risparmiare le amministrazioni utilizzando servizi e piattaforme cloud?

FPA organizza, in collaborazione con Amazon Web Services, un webinar (seminario on line) per aiutare le amministrazioni a capire come mettere a frutto l’immenso patrimonio di dati a disposizione.


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Testa
La sfida della conoscenza
Paolo Testa Capo ufficio studi - ANCI Biografia Vedi atti

Genovese, Capo Area Studi e Ricerche dell’ANCI e Responsabile dell’Osservatorio Nazionale Smart City dell’Anci. Laurea in scienze politiche e master in innovazione nelle pubbliche amministrazioni. Da più di vent’anni si occupa delle politiche nazionali di supporto all’innovazione amministrativa e al cambiamento nelle città, all’inizio in consulenza, poi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e ora all’ANCI.

Chiudi

Atti di questo intervento

testa.pdf

Chiudi

Dominici
DataPA
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia Vedi atti

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

Atti di questo intervento

dominici.pdf

Chiudi

Resta
Powering the Smart City
Raffaele Resta Business Development Manager, Public Sector Italy - Amazon Web Services Vedi atti

Atti di questo intervento

resta.pdf

Chiudi

Orofino
Smartcity, quali tecnologie per la città dei dati
Pierangelo Orofino Servizio Innovazione Tecnologica e sistemi informatici - Comune di Cagliari Biografia Vedi atti
Funzionario Informatico, dal 1999 lavora al Comune di Cagliari dove si occupa principalmente di infrastrutture datacenter, storage, virtualizzazione, disaster-recovery, reti e sicurezza, wifi, telefonia, videosorveglianza. Da due anni utilizza tecnologie Cloud finalizzate all'erogazione di alcuni servizi online ad elevato accesso (pubblicazione risultati elettorali durante lo scrutinio) e per tematiche sulla sensoristica IoT e smart city. Ha collaborato alla progettazione degli interventi IT nell'ambito dei fondi PON-Metro (per la Città Metropolitana di Cagliari) nel quale uno degli interventi prevede  la "migrazione dei datacenter comunali su infrastruttura Cloud".

Chiudi

Atti di questo intervento

orofino.pdf

Chiudi

Torna alla home