Torna a Eventi FPA

partner

AGENZIA PER L'ITALIA DIGITALE

Il Modello strategico di evoluzione del sistema informativo pubblico
 
Il Modello strategico di evoluzione del sistema informativo pubblico rappresenta il quadro di riferimento della strategia di trasformazione digitale del Paese, chiarendo gli “ingredienti” per lo sviluppo del digitale italiano:
  • il livello nazionale definisce regole, standard e realizza piattaforme abilitanti che ottimizzano investimenti
  • le amministrazioni (centrali e locali) sviluppano servizi secondo le proprie specificità utilizzando competenze interne e/o di mercato.
  • il privato, compresa la strategia di paese, programma investimenti di lungo periodo e sfrutta nuove opportunità di mercato creando soluzioni che si integrino con le piattaforme nazionali.
Il Piano Triennale - di prossima pubblicazione - attua il modello strategico e definisce le linee di azione per tutta la Pubblica Amministrazione, mentre i fondi del Pon Governance e Capacità Istituzionale 14-20 (progetto Italia Login – la casa del cittadino) diventano leva per l’attuazione del disegno strategico.
 
L’Agenzia per l’Italia Digitale ha organizzato 5 approfondimenti, uno per ciascuno dei layer:
  • sicurezza
  • monitoraggio
  • ecosistemi
  • infrastrutture materiali  
  • infrastrutture fisiche
A margine di ogni seminario, i referenti dell’Agenzia forniranno supporto e assistenza tecnica ai partecipanti.
 

E' partner di

mercoledì, 8 novembre 2017

12:00
13:00

ANPR: a che punto siamo?[webinar_ANPR_8novembre]

Webinar - Seminario on line realizzato da FPA in collaborazione con Team Digitale, AGID e ANUSCA

Qui di seguito la registrazione video del webinar

Oggi le banche dati anagrafiche dei circa 8.000 Comuni sono diffuse su tutto il territorio italiano, e l’obiettivo è quello di arrivare ad un unico database, che costituirà il punto unico di riferimento dei dati dei cittadini residenti in Italia e all’estero per tutte le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di servizio pubblico. 

Con questo primo webinar si vuole illustrare a che punto è il progetto e i suoi possibili sviluppi, e cosa comporta subentrare per un Comune.

Torna alla lista dei Partner